JU JITSU METODO BIANCHI

BENVENUTI IN SANSHIN A.S.D.

JU JITSU MODERNO E DIFESA PERSONALE M.G.A.

All’interno del nostro dojo si studia la pratica del Ju jitsu metodo Bianchi riconosciuto dalla FIJLKAM (federazione affiliata al CONI). Per il complesso dei suoi esercizi e per la tecnica che richiede il ju jitsu metodo Bianchi, costringe l’individuo a pensare con continuità, a studiare l’avversario con fulminea rapidità per poterlo colpire in tutti i suoi punti scoperti al momento giusto, impone, quindi, un autocontrollo severissimo ed obbliga ad una assoluta prontezza di riflessi.

Richiesta prima lezione gratuita

Compilando i campi sottostanti potrai richiedere la tua lezione di prova gratuita

Prenota la tua prima lezione gratuita

Chiama il numero che vedi a lato o manda un messaggio whatsapp per essere richiamato

  • 3516058401

Corsi

Ju jitsu Metodo Bianchi, Difesa Personale M.G.A. e Hontai Yoshin Ryu

ju jitsu metodo bianchi

Ju Jitsu Metodo Bianchi

m.g.a.

Difesa personale

Hontai Yoshin Ryu

Chi lo può praticare
Come si è seguiti
Crescita di autostima nel tempo

IL NOSTRO TEAM DI ISTRUTTORI

Walter
WalterDirettore Tecnico
Maestro
Ju Jitsu FIJLKAM
4° dan Ju Jitsu FIJLKAM
2° dan Hontay Yoshin Ryu Ju Jutsu
2 Liv MGA (Metodo Globale Autodifesa)
I Kyu Iaido Seitei-Iai
Stefano
StefanoInsegnante Tecnico
Allenatore
Ju Jitsu FIJLKAM
3°dan Ju Jitsu FIJLKAM
2° Liv MGA (Metodo Globale Autodifesa)
Emanuele
EmanueleInsegnante Tecnico
Allenatore
Ju Jitsu FIJLKAM
2° dan Ju Jitsu FIJLKAM
2° Liv MGA (Metodo Globale Autodifesa)
1° Kyu Karate Shotokan
Christian
ChristianInsegnante Tecnico
Allenatore
Ju Jitsu FIJLKAM
2° dan Ju Jitsu FIJLKAM
3° dan Karate Shotokan
Marco
MarcoInsegnante Tecnico
Allenatore
Ju Jitsu FIJLKAM
2° dan Ju Jitsu FIJLKAM

La nostra scuola è associata alla

La formazione tecnica in FIJLKAM si basa principalmente su due stili di ju jitsu: il Metodo Bianchi e l’Hontai Yoshin Ryu.

Il Metodo Bianchi è uno stile moderno, sintesi dell’ju jitsu del Maestro Bianchi e dei suoi primi allievi. Il bagaglio tecnico è vasto e vario. Comprende tecniche semplici ed efficaci come altre complesse che mettono a dura prova l’allievo ma possono essere anche molto spettacolari.

LHontai è viceversa uno stile tradizionale attento a particolari minuti, squilibri talora impercettibili ma funzionali.

Lo studio di questi due stili viene associato a quello dei Kihon (fondamentali) ovvero delle tecniche di Atemi (percussioni dati con varie parti del corpo e allo studio di come e dove colpire), Nage (proiezioni), Shime (strangolamenti), Kansetsu (leve articolari) e del Ne Waza (combattimento a terra) finalizzate all’uso nel ju jitsu.

Questo studio ha lo scopo di sviluppare forti basi tecniche per poi sviluppare l’efficacia, sia in ambito agonistico che per l’autodifesa.

Ogni studente ha il piacere di apprendere e crescere tecnicamente e di trovare la propria strada di vivere il ju jitsu a seconda delle proprie inclinazioni e potenzialità (nonché età); la completezza di quest’arte marziale permette ad ognuno di viverla a suo modo e di sfruttare e non perdere la propria esperienza personale.

Va ricordato che, nell’ambito della federazione e della scuola, esiste la possibilità dell’agonismo ( con gare sia di kumitè o combattimento “Fighting System” che di katà o forme “Duo System”) impegnandosi in un allenamento stimolante e formativo, soprattutto per i più giovani. D’altra parte è naturalmente possibile praticare una attività solo amatoriale ma che, non per questo, richiede minore concentrazione per dare grandi soddisfazioni.

Infine, bisogna ricordare un elemento importante nel caratterizzare il metodo che è il Reishiki, ossia l’etica del rispetto reciproco e del saluto, che permette di trasformare lo sport in DO (=Via, modo di Vita).

ju jitsu metodo bianchi

 

 
Caricamento...

Iscriviti alla Newsletter

    Non condividiamo il tuo contatto con altri, ma lo utilizziamo solo per questo scopo

    Quali corsi si possono frequentare?

    Jujitsu Metodo Bianchi, Jujutsu Hontai Yoshin Ryu, Difesa personale M.G.A. (metodo globale autodifesa)

    Che tipo di frequenza è richiesta?

    Mono o bisettimanale, puoi scegliere la formula in base alle tue esigenze

    Quali requisiti fisici o di età?

    16-65 anni, basta essere in buona salute anche se non allenati